Il Progetto

Sin da ragazzo, ancora studente del Conservatorio di Musica V. Bellini di Palermo, immaginavo un cioccolatino che potesse Luigi De Giorgitrasformarsi in una golosa “opera didattica”. Un gioco per ogni età, in famiglia, tra amici, tra compagni di scuola: “Tu quale cioccolatino hai gustato?”…“io un Adelson e Salvini, e tu?”… “io un Puritani ”!!!

Un accattivante e, perché no, goloso modo di omaggiare l’Italia ed i suoi talenti, le sue risorse artistiche, la grande OPERA e che, supportato dall’ammaliante dolcezza del cioccolato, divenisse il “metodo” per ricordare!

Il Cigno di Bellini Ecco il “Cigno di Bellini”, un omaggio all’artista, al compositore italiano tra i più celebri compositori del XIX secolo, denominato “Il Cigno” per l’eleganza e la delicatezza del suo stile musicale.
Ringrazio di cuore Giuseppe Rizza e la sua famiglia, artisti nel campo dolciario, che hanno abbracciato sin da subito il progetto, realizzando un eccellente prodotto della grande tradizione del cioccolato modicano, tutto Siciliano!
E poi: “Chi l’ha detto che di cultura non si mangia?” … Buona degustazione!!!

Italian Ensemble
Luigi De Giorgi – Prof. d’Orchestra

Teatro Massimo Bellini – Catania

 

Luigi De Giorgi e Giuseppe Rizza
Luigi De Giorgi e Giuseppe Rizza

 

Giuseppe Rizza
Maestro Cioccolatiere e Gelatiere – Antica Dolceria Rizza – Modica

Un bel giorno, Luigi De Giorgi, professore d’orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, mi chiamò al telefono confidandomi il suo desiderio di voler dedicare dei cioccolatini al grande Maestro Vincenzo Bellini. Mi appassionai all’idea e ispirandomi alla melodia musicale plasmai una pralina di cioccolato di Modica in figura di un cigno ricurvo su se stesso, quasi dormiente, pensante, sognante. Creai così praline di gusto diverso in omaggio a ogni opera belliniana e non solo. Equilibrai gusto che volutamente collegai nei profumi e nei sapori alla musica e al testo del Maestro Bellini. Il progetto condiviso con il maestro Luigi De Giorgi si materializzò stupendamente. A ogni pralina, creata con il tipico e unico Cioccolato di Modica, ho aggiunto e ben amalgamato prodotti d’eccellenza, materie prime di altissima qualità, anch’esse, tipiche della terra di origine del Maestro, quali pistacchi di Bronte, mandorle di Avola, scorze d’arancia e agrumi siciliani e persino il sale di Trapani. I “Cigni di Bellini”, come sinfonia di gusto, avevano preso forma…
Gustose sonorità emanano le dieci esclusive praline di cioccolato di Modica dedicate a Vincenzo Bellini, soprannominato “il cigno” per la delicatezza e l’eleganza delle sue opere. Dolce e acuto risuona lo spartito di note al cioccolato annunciato dalla pralina “Bellini”, omaggio all’insuperato compositore di flussi armonici. Si schiude la “Sinfonia di Gusti”, che vi saprà prendere per il palato avvolgendovi in sensazioni uniche e vi accompagnerà fino a farvi sognare … riempiendovi di emozioni il cuore. Un grazie speciale sento di esprimere a Luigi, maestro e da subito amico, per avermi coinvolto in questa dolcissima impresa.

Giuseppe Rizza – Maestro Cioccolatiere e Gelatiere
Antica Dolceria Rizza – Modica

 

I Cigni di Bellini - Confezione
I Cigni di Bellini – Confezione